Barbecue a gas o legna: modelli a confronto

9 Settembre 2022
Barbecue a gas o legna: modelli a confronto

Vi piacciono le grigliate e state pensando di acquistare un nuovo barbecue? Quale scegliere fra i modelli di barbecue a gas o legna presenti sul mercato? Si tratta dei modelli più venduti in assoluto, poiché entrambi assicurano ottimi risultati nel grigliare carne e verdure, ma scegliere non è semplice.

L’ampia gamma di barbecue a gas o a legna permette di trovare modelli con determinate caratteristiche, allo scopo di venire incontro tutte le esigenze per funzionalità, praticità e spazio.

E allora, qual è la scelta giusta? Ecco nel dettaglio gli aspetti di entrambi e le differenze da tenere in considerazione, per individuare il modello che è più in linea con le proprie necessità.

Caratteristiche di un barbecue a gas

La caratteristica principale del barbecue a gas è quella di funzionare con la bombola, per cui è fondamentale averne una sempre a disposizione, per farlo funzionare e portare a termine la grigliata.

Moderno e innovativo, il barbecue a gas è un prodotto altamente pratico e offre diverse funzionalità. Nella maggior parte dei casi questo tipo di barbecue presenta struttura in acciaio inox oppure, se si tratta di un modello più sofisticato, in ghisa.

È presente anche una griglia in acciaio e le rotelle per poterli spostare con facilità. Oltre ai fuochi per la grigliatura, alcuni modelli di barbecue a gas dispongono di fuochi aggiuntivi, per scaldare sughi e contorni.

Inoltre, esistono barbecue moderni e originali che hanno l’aspetto di cucine mobili, composte da tagliere, lavandino, forno e ripiani. In alcuni è presente perfino la predisposizione per cuocere con la pietra lavica, materiale che mantiene i cibi umidi e morbidi, e perfettamente grigliati.

Caratteristiche di un barbecue a legna

Il principale elemento che contraddistingue il barbecue a legna è il fuoco, prodotto appunto dalla legna, combustibile indispensabile per far funzionare il barbecue.

La caratteristica di questa tipologia di barbecue è il sapore del legno e la potenza della brace, che permette di fare grigliate eccellenti sia di carne che di verdure.

Rispetto ad altri modelli, il barbecue a legna offre le condizioni ottimali per portare a termine una grigliata perfetta. La struttura di questi barbecue in genere è semplice e maneggevole, è composta da una griglia in acciaio inox supportata da gambe regolabili in varie altezze e dotate di rotelle, per agevolare spostarla con facilità.

Esistono però anche modelli di barbecue a legna dotati di vari ripiani di cottura e di scomparti, per conservare la legna o addirittura i piatti. Alcuni dispongono anche di un sistema per raccogliere i grassi, comodo per chi desidera mangiare leggero.

Molto apprezzati per la particolare atmosfera che creano, i barbecue a legna assicurano ai cibi un gusto e un sapore inconfondibile.

Un inconveniente di questi modelli può essere costituito dai tempi di preparazione, che possono essere abbastanza lunghi. Inoltre, occorre una buona conoscenza di come gestire la legna, per ottenere una brace adatta alla grigliatura.

Meglio barbecue a gas o legna?

Dopo aver analizzato le caratteristiche di barbecue a legna o a gas è d’obbligo chiedersi: quale è meglio fra i due? Diciamo che entrambi i modelli sono validi, ma nella scelta ecco cosa considerare:

  • Cottura – anche se sul mercato esistono modelli di barbecue a gas, che consentono di ottenere risultati simili a quelli dei modelli a legna, questi ultimi garantiscono il sapore autentico della grigliata.
  • Praticità – riguardo la praticità e facilità d’uso il barbecue a gas è indubbiamente migliore vincente rispetto a quello a legna.
  • Manutenzione – semplice da pulire rispetto al barbecue a legna, quello a gas sporca poco anche nell’area circostante.
  • Costi – il barbecue a legna costano meno di quelli a gas e anche di altre tipologie di barbecue.
Vai all'articolo precedente:Barbecue a pellet: funzionamento, pro e contro
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Questo sito è protetto da Google reCAPTCHA, Privacy Policy e Terms of Service di Google.
Torna su