top of page

Stufe a pellet senza elettricità

Aggiornamento: 9 mar





Le stufe a pellet senza elettricità stanno avendo un grande successo in Francia e sicuramente saranno apprezzate anche in Italia. Il funzionamento è un ibrido tra le stufe a legna e le stufe a pellet ed integrano le peculiarità di entrambi i prodotti.

Finalmente abbiamo una stufa dove non ci sono più componenti elettrici che si possono danneggiare e si evita quindi il costo eccessivo dei ricambi elettrici da sostituire.

Funziona quindi anche in caso di blackout. L'unico inconveniente rispetto alle tradizionali stufe a pellet è che non si può programmare l'accensione e lo spegnimento e la stufa va accesa manualmente con i tradizionali accenditori tipo diavolina. In tutti questi anni però ho notato che la maggior parte delle persone acquistano la stufa a pellet poi non utilizza la programmazione perchè troppo difficile da eseguire.

 Un notevole vantaggio invece rispetto alle stufe tradizionali è un maggior apporto di calore all'ambiente alla pari delle stufe a legna per il fatto che tutto il calore rimane nella camera di combustione e non viene espulso tramite motore fumi.

Trattiamo principalmente 2 marchi: Laminox che è un prodotto italiano di alta qualità con un design particolare e Bronpi che è un prodotto spagnolo alternativo piu semplice ed economico.















stufa a pellet senza elettricità Bronpi


12 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

תגובות


bottom of page